Schegge D’Autore XVII Festival  della Drammaturgia Italiana Edizione 2018 22 – 31 maggio Teatro Tordinona Sala Pirandello  ...


Schegge D’Autore


XVII Festival della Drammaturgia Italiana

Edizione 2018
22 – 31 maggio Teatro Tordinona
Sala Pirandello  
                        

La vita è come una commedia,       
non importa quanto è lunga
Ma come è recitata”.
Seneca

Cartellone                                                                                    

22-23 -24  maggio 2018
ore 21,00

1) “La ragazza nella valigia” di SALVATORE SCIRE’              

2) “4014” di ALESSANDRO IORI  

3) “ Bolle di sapone” di GIOVANNI ANTONUCCI

4) “L’ultima notte di Mata Hari ” di ANNA HURKMANS

5) “Gladiatrici” di LUCIO CASTAGNERI

6) “ Era per darti la vita” di CARLANGELO SCILLAMA’



25-26-27 Maggio 2018
Ore 21,00


7) “Maschera nuda ” di GIANCARLO GORI 

8) “La buca nel sottoscala” di VIOLETTA CHIARINI

9) “Angelica” di MASSIMILIANO PERROTTA 

10) “Cinquina” di  CALANNA  e SPINOZZI 

11) “ I mancati giorni” di GIANLUCA RIGGI

12) “S- Memorare è un’arte?” di LUISA SANFILIPPO


28 Maggio 2018
Ore 21,00
Serata  con i Video storici in collaborazione con  “E- PERFORMANCE”



29-30-31 Maggio 2018
Ore 21,00

“Luce sul proscenio” : Vincitori Premio Fondazione Annita Favi 
(destinato ad Autori Under 35).


13) “Le avventure del detective Pearce” di MATTEO CUPELLARO             

14)  “ A short Splash” di ELENA BAROGLIO

15) “Cinquant’ore” di OLIMPIA FERRARA

                  

31 Maggio 2018
Ore 20,30
“Pulcinella e la notte stellata” di RENATO GIORDANO 
(spettacolo fuori concorso)
                                                                                        

 Ore 21,00
 PREMIAZIONE 


Teatro Tordinona Sala Pirandello Dal 17 al 20 Maggio 2018 ore 21 (domenica ore 18) IL QUARTO ELEMENTO Regia di Andrés Suriano e...


Teatro Tordinona


Sala Pirandello


Dal 17 al 20 Maggio 2018 ore 21
(domenica ore 18)


IL QUARTO ELEMENTO
Regia di Andrés Suriano e Annalisa Malizia
Foto di scena e assistente alla regia: Dario Ariosto
Disegno luci: Annalisa Malizia
Make up: Anna Cavaliere
Ufficio stampa: Francesco Caruso Litrico
Una vera storia di manipolazione. Uno psicodramma.

Di Andrés Suriano
Nella lotta fra due demoni fu un angelo a morire.
La vita di Massimo, fidanzato con Ludovico da quasi un anno con il quale convive, è fortemente condizionata da un oscuro segreto che mette a dura prova il suo rapporto con il partner. Questo traumatico ricordo diventerà ogni giorno più presente scatenando in Massimo uno stato di odio profondo che lo porterà a manifestare nei confronti di Ludovico un accanimento morboso e manipolatorio, una violenza psicologica che finisce per  imprigionarlo in un macabro labirinto senza uscita dove il dolore e la sofferenza diventano inevitabili compagni di viaggio.
Un serial killer dell’anima. Un vampiro energetico. Un mostro che a sua volta  genera altri mostri mettendo a nudo il lato più oscuro dell’essere umano.
Qual è il confine fra vittima e carnefice? fra amore e odio? Sono realmente due facce della stessa medaglia?
Delirio di onnipotenza. Perversione. Narcisismo. Bisogno di vendetta. Di riscatto morale. Paura di amare. Il ritorno di un passato destabilizzante che non è disposto a scomparire bensì  a diventare sempre  più ingombrante fino a far sprofondare la verità dei sentimenti in un mare di inutili dubbi. L’amore e la solitudine sono in lotta continua fra sei personaggi ignari della crudeltà che li circonda e allo stesso tempo li accomuna. Tutto questo davanti ad una porta…che sbatte in continuazione, senza chiudersi mai.
La porta del proprio inferno interiore.
Il Cast:
Ludovico Imperatori  –  Andrés Suriano
Massimo Santini  –  Gianluca Scuotto
Elena Fagan  –  Ilaria Giambini
Sergio De Venere  –  Cristiano D’Alterio
Roberto Conti  –  Alessandro Di Giulio
Esteban Tinayre  –  Gabriele Namio

Teatro Tordinona Sala Pirandello Dal 5 all' 8 Giugno 2018 ore 21:00 LE ONDE DI ELLIDA (DA IBSEN A OMERO E...






Teatro Tordinona




Sala Pirandello



Dal 5 all' 8 Giugno 2018 ore 21:00



LE ONDE DI ELLIDA
(DA IBSEN A OMERO E VICEVERSA)


Regia e scrittura : Viviana Di Bert
Luci : Ettore Bianco
Costumi : Alessandra Pinzari Milani


PERSONAGGI e ATTORI

Dottor W Stefano Villani
Ellida /Penelope Valeria De Matteis
Ulisse Marco Della Porta
Straniero Gianfrancesco Fidone
Artista Adriano Greco
I Sirena Giulia Masotti
II Sirena Sonja Cappello
III Sirena Giovanna Ria
IV Sirena Fiammetta Michetti


La regista e autrice Viviana Di Bert presenta lo spettacolo Le Onde di Ellida, scritto guardando a due autori ben diversi e distanti che hanno in comune viaggi importanti, mari, donne in attesa e onde. Le onde di Ellida viene proposto non solo come spettacolo, ma anche come una sorta di installazione umana con al centro lo spettatore in un viaggio all'interno dell’uomo-artista.  Un viaggio di trasformazione in cui l'esperienza è passaggio tra oscurità e luce. Ulisse torna da Penelope come, ne La donna del mare di Ibsen, Lo Straniero torna da Ellida. Ritornano trasformati e diversi, non riconosciuti ma ciecamente desiderati. Ulisse nel tempo diventa lo Straniero, le sirene la voce che alla mente fragile, mutevole, altalenante e matrice di paure chiede una scelta. E’ questo il perno attorno cui ruota lo spettacolo, una contaminazione fra Omero e Ibsen dove le onde del mare, fredde dei fiordi abitati da Ibsen o calde come le coste raggiunte da Ulisse, diventano la rappresentazione della vita, del partire e tornare, del nascere e morire, del sogno di potere finalmente essere liberi e immortali. La regista incentra la sua ricerca sulla psico-tecnica elaborata da Lee Strasberg e il lavoro onirico che studia e approfondisce con Sandra Seacat (Actors Studio) dando vita a diversi spettacoli. A lei Christa Wolf rilascia l’autorizzazione di presentare il romanzo Medea riadattandolo come monologo, progetto già realizzato a più voci in cui l’autrice è attualmente impegnata per un prossimo debutto. Tra le sue regie ricordiamo la performance dal “Sogno di una mezza estate” realizzata alla Pelanda di Roma, “La voce umana” di Cocteau, “Andando verso Frida”, “Zero o da l’ultima estate di Hiroshima”, “Fuoco su tre sorelle”.

Teatro Tordinona Via degli Acquasparta 16---­‐00186 Roma Info 06.7004932 www.tordinonateatro.it tordinonateatro1@gmail.com